Torta decorata per addio al celibato

Posted by Cappuccetto Rosso - Categoriezed under: Dolci

Per par condicio ho preparato anche la torta per gli ometti che festeggiavano l’addio al celibato. La torta ha una forma esplicita che potrebbe infastidire i lettori più sensibili, ai quali sconsiglio la lettura dell’articolo.

Ingredienti:

  • 2 pan di spagna di cm.24
  • 600g panna fresca
  • 240g zucchero
  • 100g amaretti
  • 50g cacao amoaro
  • colorante alimentare rosa

Image Hosted by ImageShack.us

Prendere uno dei 2 pan di spagna (il procedimento va replicato per entrambi) e tagliarlo in orizzontale.

Image Hosted by ImageShack.us

Prendere la parte superiore e ricavare un disco del diametro della ciotola che userete.

Image Hosted by ImageShack.us

Prendete l’altra metà e tagliatelo a fette, disponendolo all’interno della ciotola (eliminate il bordo leggermente secco) coprendo l’interno della ciotola con della pellicola da cucina.

Image Hosted by ImageShack.us

Bagnate il pan di spagna con una bagna di latte e liquore (quest’ultimo è facoltativo), o amaretto o rum

Image Hosted by ImageShack.us

Montere 400g di panna con 160g di zucchero in una ciotola fredda, prelevarne 1/3 e mescolarvi il cacao; nella restante parte di panna mescolarvi gli amaretti sbriciolati. Disporre la panna all’amaretto all’interno del pan di spagna, lasciando all’interno un incavo circolare.

Image Hosted by ImageShack.us

Mettere nell’incavo la panna al cacao

Image Hosted by ImageShack.us

Coprire il tutto con il disco di pan di spagna precedentemente tagliato, imbevendolo leggermente di bagna di latte e liquore.

Image Hosted by ImageShack.us

Rivoltare il dolce sul vassoio di portata, preparare il secondo e ribaltarlo di fianco al primo.

Image Hosted by ImageShack.us

Montare la restante panna con il restante zucchero e del colorante rosa e giallo (per ottenere un color carne) e spalmarlo sul dolce lisciandola il più possibile.

Image Hosted by ImageShack.us

Colorare u poco di panna con del colorante rosa, così da ottenere un colorito rosa più intenso, e disegnare, con una tasca da pasticceria i due capezzoli.

Image Hosted by ImageShack.us

Ed ecco a voi la torta di addio al celibato così come richiesta!! Naturalmente tenerla al fresco fino al momento di consumarla, o la panna si scioglierà..

Share

Tags: , , , ,

4 Commenti per la ricetta “Torta decorata per addio al celibato”

  1. maria cristina Dice:

    ciao la torta a forma di mammelle ‘ graziosissima complimenti , volevo chiederti se ne hai mai fatto a forma fallica e anche di vagina perche dovremmo fare uno scherzo a due amici che a maggio si sposano grazie ciao

  2. Cappuccetto Rosso Dice:

    Ciao Maria Cristina, ti ringrazio molto. Ho appositamente postato un articolo su una torta per addio al nubilato di forma fallica che ho fatto tempo fa; purtroppo ho esaurito tutto il repertorio di questo tipo, non ne ho fatte altre. Sicuramente altri siti riportano soluzioni per la torta da celibato che cerchi tu; se non dovessi trovarne posso aiutarti a trovare una soluzione per realizzarla. ciao ciao!

  3. Serena Dice:

    Ciao e complimenti, sei bravissima! Ho già realizzato quella a forma di spank! Mi piacerebbe provare ance questa ma ho due domande:
    1) posso fare il pds direttamente dentro ad una ciotola semisferica? (Tipo quella che tu usi x tagliare il pds?)
    2) per utilizzare il tuo metodo non posso usare una crema tipo pasticcera al cioccolato, giusto? Dev’essere una crema più “solida”?

    Grazie in anticipo
    Serena

  4. Cappuccetto Rosso Dice:

    Ciao Serena,
    naturalmente puoi fare un pan di spagna semisferico, ma poi lo devi svuotare…ci vuole un po’ di attenzione in questa operazione, perchè se lo spessore non è omogeneo rischi dei cedimenti. Ma è fattibile, te l’assicuro.
    La crema dovrebbe essere abbastanza solida, non una crema che tende a “sbrodolare”…o aggiungi la panna, che la rende più soffice, oppure la gelatina in fogli, che la rende colloidale, tipo budino.
    Buon lavoro!

Scrivi un Commento

*