Torta decorata con rose

Posted by Cappuccetto Rosso - Categoriezed under: Dolci

Questa domenica, nel paese di mio marito, ci sarà una vendita di torte per beneficienza; all’inizio della settimana è arrivata la richiesta di mia suocera, chiedendomi di preparare “una delle mie torte”, così da fare bella figura. Ed ecco che mi è salita l’agitazione: cosa preparo?!?! soprattutto, ho dovuto prepararla oggi in anticipo, quindi doveva resistere un giorno e resistere domani mattina fuori dal frigo. Pensa e ripensa, ho deciso che era venuto il momento di provare a fare i fiori, da troppo tempo rimandavo di misurarmi con questa prova; avevo in casa del marzapane pronto, i soliti coloranti alimentari gel, e mi sono cimentata. Essendo stata una sperimentazione, e non avendo io una grande manualità, ho dato quasi per scontato che le rose sarebbero venute una schifezza, e mentre lavoravo con pazienza certosina non ho scattato foto della lavorazione. Prometto di riprovarci per mostrarvi il procedimento, per ora accontentatevi della composizione della torta!

Ingredienti:

  • 1 pan di spagna
  • 1 dose di crema pasticcera
  • 200ml panna fresca
  • 200g zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 40g di albume
  • 150g marzapane
  • coloranti alimentari

Preparare il pan di spagna come da ricetta, lasciarlo raffreddare su una gratella.

Eliminare la crosticina superiore, raccogliendola in un piatto e sbriciolandola completamente; tornerà utile più tardi-

Preparare la crema pasticcera come da ricetta, lasciar raffreddare; montare la panna, e aggiungere la crema pasticcera.

Mescolare con delicatezza, incorporando bene la crema alla panna.

Tagliare a metà il pan di spagna, bagnare le due metà con del latte, e spalmare su quella inferiore la crema.

Coprire con la seconda metà.

Preparare la ghiaccia con lo zucchero a velo, il succo di limone e l’albume leggermente sbattuto.

Mescolare fino ad avere una crema densa e lucida.

Spalmare tutta la torta con la ghiaccia, e ricoprire i bordi con le briciole di torta.

Ed ecco le rose e le foglie: io le ho preparate il giorno prima, non ci sono problemi, anzi, induriscono un po’ diventando meno delicate nel maneggiarle. Lasciarle a riposare su un piatto con zucchero a velo.

Posarle sulla torta, incollandole con un po’ di ghiaccia sul retro.

Ed ecco la torta finita, con una certa soddisfazione!

Share

Tags: , , , , , , ,

Scrivi un Commento

*